Corso di Farmacologia di ScuolaTao riconosciuto e accreditato
Farmacologia cinese

Farmacologia cinese

Farmacologia cinese

Sede

Lugano

Inzio

09/01/2021

Durata

Frequenza

80% minimo

Riproduci video

Introduzione

La Farmacologia Cinese permette di curare la persona tramite l’impiego di sostanze naturali

Scarica la brochure del corso

La Farmacologia Cinese permette di curare la persona tramite l’impiego di sostanze naturali (vegetali, minerali e in piccola misura anche animali), che sono principalmente erbe medicinali cinesi, con effetti potenti ed efficaci. Il corso di Farmacologia Cinese forma una figura professionale in grado di occuparsi del paziente in modo efficace in ambito clinico: dalla diagnosi fino al trattamento. Il Farmacologo specializzato in Medicina Cinese ha la prerogativa di applicare la Medicina Cinese sotto tutti i profili: diagnostico, clinico e relazionale.

Il suo compito è comprendere le esigenze del paziente, trovare strategie efficaci e tradurle in un percorso di cura. La sua cultura medica deve essere olistica e trasversale, coprendo aspetti teorici e competenze tecniche specifiche.

Il corso forma una figura professionale in grado di conoscere in dettaglio la Medicina Cinese e la Farmacologia – dalla diagnosi alla classificazione delle erbe, dalle ricette fino alle possibili somministrazioni – ovvero un terapista capace di lavorare, con competenze specialistiche, in tutte le fasi approcciandosi in modo competente a pazienti di varia complessità.

Il corso segue le direttive OdA AM (Organizzazione della Medicina Alternativa Svizzera). Dopo aver sostenuto l’esame federale quale Naturopata specializzato in MTC, i nostri studenti si possono inserire nel settore pubblico e privato, lavorando in studi indipendenti o all’interno di strutture come ospedali e cliniche.

Il titolo è riconosciuto in tutta la Svizzera: grazie a questo è possibile praticare non solo in Ticino ma in tutti i Cantoni.

Il corso di Farmacologia di ScuolaTao è riconosciuto e accreditato dalle associazioni professionali di riferimento, ti permette di diventare un professionista sanitario validato dalle casse malati. Potrai scegliere di aprire un tuo studio oppure lavorare in cliniche ed ospedali, come stanno già facendo i nostri diplomati inseriti nella professione.

Per un medico è possibile svolgere un percorso di studio concentrato e sviluppato in 4 Moduli e diventare membro dell’ASA (Associazione svizzera di Agopuntura). Per i non medici studiare agopuntura in Svizzera è possibile, al fine di poter lavorare terminando un percorso che prepara all’esame Federale per diventare Naturopata.

cerchio
0 %
di assunzioni
dopo il corso
cerchio
0
alunni
specializzati
cerchio
0 %
di studenti
soddisfatti

Obiettivi

Perchè iscriversi a Farmacologia cinese

Il corso di Farmacologia consentirà all’allievo di essere in grado di conoscere, nelle sue caratteristiche energetiche peculiari principali, i rimedi più importanti de il “Materia Medica”, le loro peculiarità, le controindicazioni, le interazioni sinergiche positive e negative con altri rimedi, le eventuali tossicità dose dipendente o legata a situazioni particolari (gravidanza, infanzia, senilità, deficit ecc.). Avrà la padronanza delle ricette classiche più comuni e di frequente utilizzo, presenti anche in compresse sul mercato europeo, della creazione di formule magistrali ad personam, secondo gli schemi gerarchici classici integrati con le variazioni legate alle varianti cliniche riscontrate nella visita.

Specializzarsi in Medicina Cinese significa acquisire una disciplina millenaria, riconosciuta dall’OMS come una delle tecniche terapeutiche tradizionali da preservare, dà una visione-azione olistica, efficace nel trattamento di numerose patologie ma anche nella loro prevenzione, occupandosi di migliorare il benessere psicofisico dell’essere umano.

Il corso permette di acquisire competenze pratiche, per diventare validi terapisti. Lezioni frontali unite a molta pratica nell’uso delle formule garantiscono la qualità del percorso di insegnamento.

Il corso permette di sviluppare Capacità Cliniche di Diagnosi e di impostazione di Strategie di Trattamento. Queste capacità nascono dalla padronanza della tecnica, ma anche e soprattutto dalla capacità di valutare segni e sintomi, trovando strade terapeutiche efficaci per il bene del paziente.

Studiare Farmacologia permette di lavorare in sinergia con la Medicina Occidentale creando una rete integrata, sviluppando così la propria professione: diagnosi, strategie di trattamento, relazione con il paziente, molti sono i punti di forza di questa tecnica.

Il corso permette di apprendere una disciplina che consente di avviare un'attività indipendente, per poter organizzare la propria vita lavorativa a seconda delle proprie esigenze e sviluppare le proprie strategie di mercato.

Requisiti

L’allievo prima di essere ammesso al corso di Farmacologia dovrà dimostrare il soddisfacimento dei seguenti criteri

  • Aver compiuto 18 anni d’età – o previo colloquio con la direzione
  • Conoscenza della lingua italiana
  • Conoscenza almeno di base di una lingua delle altre lingue nazionali e/o inglese (per un migliore inserimento nel mondo del lavoro)
  • Conclusione delle scuole dell’obbligo – licenza di scuola media
  • Buone capacità tattili-sensoriali
  • Buona capacità manuale
  • Buone capacità relazionali
  • Buon equilibrio psicofisico
  • Interesse per lo studio di materie in ambito medico
  • Interesse all’aggiornamento continuo

Testimonianze

Scopri cosa dicono i diplomati del nostro corso di Farmacologia

Cosa c’è di più importante dell’ascoltare i nostri studenti, approfondire la loro esperienza presso la Scuola e capire cosa significa studiare Medicina Cinese?

Riproduci video
Riproduci video
Riproduci video

Docenti

Il nostro team per il corso

I docenti di ScuolaTao Lugano sono professionisti sanitari che quotidianamente si confrontano con la medicina tradizionale cinese in ambito clinico e scientifico. Lavorano in Ospedali, Cliniche e Studi Privati, in Svizzera ed in ambito internazionale.

Si occupano di ricerca e di medicina Integrata. Sono Docenti professionisti con ampia esperienza anche di carattere accademico, maturata in anni di studio e insegnamento.

Piano di studi

Materie e campi di insegnamento

  • Fondamenti
  • Semplici e ricette
  • Formazione pratica e clinica
  • La storia e il contesto culturale. I medici illustri ed i testi antichi di riferimento.
  • Tassononia generale farmacologica: Il “Materia Medica”, i rimedi utilizzati e le loro proprietà generali (natura, sapore e meridiani destinatari), tendenza e direzione, la logica delle loro aggregazioni nelle ricette classiche.
  • Principi terapeutici ed i metodi terapeutici
  • Costruire una formulazione: caratteristiche e proprietà e come condurre una consulenza farmacologica.
  • La Dietetica Cinese la sua storia e il contesto culturale. I Sapori, natura, direzione, tropismo. Distinzione tra forma (xing) ed energia (qi) . La classificazione di cibi e dei rimedi farmacologici che sono anche cibi. Inoltre, i criteri per una sana alimentazione di base, per una sana alimentazione nelle diverse stagioni e nelle diverse età della vita.  Struttura di una ricetta dietetica.
  • Condurre una consulenza alimentare.
  • Nozioni di base di farmacopea cinese: Fondamenti di farmacologia e gruppi di componenti delle piante processi biochimici delle piante medicinali, gruppi di componenti e relativa efficacia; tossicità e sicurezza delle piante medicinali.
  • Concetti base di botanica e farmacognosia; provenienza, preparazione, estratti, processo di estrazione e qualità farmaceutica; delle piante medicinali e dei farmaci derivati; studi specifici sulle piante medicinali, metodi di lavorazione.
  • Rimedi per mobilizzare Qi e sangue, per i ristagni di cibo, per purificare il calore e il fuoco, per tonificare lo yang, per nutrire lo yin e trattare la secchezza.
  • Rimedi e ricette per regolarizzare lo shen
  • Condurre sul paziente una visita completa con la raccolta e l’interpretazione degli elementi diagnostici, inclusi l’esame della lingua, la palpazione del polso, l’ispezione dei meridiani e la raccolta di informazioni diagnostiche attraverso l’interrogazione del paziente.
  • Analizzare i dati raccolti in base ai criteri della MTC (otto regole, wu xing, ecc.) e interpretarli correttamente individuando gli squilibri energetici sottostanti
  • Sviluppare un protocollo terapeutico adeguato partendo dalla propria diagnosi
  • Elaborare indicazioni dietetiche specifiche
  • Impostare in linee generali un trattamento farmacologico con i rimedi della farmacopea cinese
  • Indicare semplici esercizi di Qi Gong a completamento della terapia e come metodo di conservazione della salute.

Richiedi informazioni

Scopri di più sul nostro corso di Farmacologia